fbpx

Ci troviamo al piano superiore Centro Commerciale

ALIMENTAZIONE E CUORE

Può sembrare un concetto astratto, ma la prevenzione e’ quanto di più importante e consigliato, specialmente se si parla della salute del nostro sistema #cardiovascolare, in particolar modo del cuore.
Il motivo è’ perché spesso non se ne apprezzano i risultati i quali, per arrivare hanno bisogno di un impegno e costanza.
I grandi pilastri di un cuore sano sono:
⁃ riduzione di fumo e bevande alcoliche
⁃ Aumento dell’attività motoria e riduzione del peso
⁃ Alimentazione sana, bilanciata e controllata.
ᴀʟɪᴍᴇɴᴛᴀᴢɪᴏɴᴇ ꜱᴀɴᴀ, ᴍᴀ ᴄᴏꜱᴀ ꜱɪɢɴɪꜰɪᴄᴀ?
Premesso che l’aiuto di un nutrizionista per creare una #alimentazione bilanciata rappresenta la scelta migliore, per rispettare il proprio cuore bisogna:
1. Ridurre l’apporto calorico, quindi carboidrati e grassi
2. Assumere la giusta quantità di proteine partendo dalla mattina a colazione (una persona sedentaria dovrebbe assumere circa 1,2 gr di proteine per kcal)
3. Aumentare l’introduzione di liquidi (almeno 2,5 lt di acqua al giorno)
4. Fare 4 o 5 pasti al giorno
5. Ridurre la quantità di ciò che si mangia a cena, favorendo il pranzo (mai un pranzo veloce e in piedi)
6. Aumentare l’utilizzo di proteine derivanti da fonti magre a favore di cibi più grassi
7. Ridurre l’apporto di zuccheri semplici (glusosio, fruttosio, saccarosio) e aumentare quelli complessi, come ad esempio i cibi integrali.
ATTIVITA’ FISICA, QUANTA?
Praticare regolare attività motoria significa dedicare parte della propria settimana a se stessi e al movimento. Le sfaccettature sono tante, ma gli effetti maggiori (e soprattutto migliori) si hanno con attività motoria di tipo #cardiovascolare.
Per attività di tipo cardiovascolare si intende un movimento a media intensità che prevede un forte dispendio energetico. Camminare velocemente 40′ – 45′ permette di bruciare circa 300 kcal e migliora la resistenza cardiopolmonare allo sforzo fisico, migliorando quindi anche la sensazione del proprio corpo durante l’esecuzione delle attività quotidiane (come salire le scale, portare la spesa, passeggiare).

Lascia un commento

(1 Commento)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 1 =

Scienza Medica